10 Settembre: i tedeschi iniziano l’occupazione di Roma

Il 10 Settembre 1943, due giorni dopo l’ufficialità dell’armistizio, comunicata da Badoglio ed Eisenhower, e un giorno dopo la formazione del Comitato di Liberazione Nazionale a Roma, i tedeschi iniziarono l’occupazione della città eterna. Lo stesso giorno, a si combatté la Battaglia di Piombino, un atto di resistenza armata della città toscana contro l’occupazione tedesca. Sempre il 10 Settembre del 1943, infine, iniziò l’eccidio di Nola, la prima strage nazista compiuta in Italia dopo la firma dell’armistizio.